Il ritorno delle Iene show con Nadia Toffa. Analisi TV

nadia toffa due.jpg

E’ ritornato ieri su Italia 1 il programma Le iene show, la trasmissione d’inchiesta che da anni con successo e prestigio va in onda sulla rete giovane di Mediaset. Il ritorno della nuova serie a questo giro di boa era ancora più atteso dai telespettatori perché avrebbe segnato finalmente il rientro di Nadia Toffa alla conduzione del programma. 

Dopo il malore che ha colpito la conduttrice, preoccupato tutti e creato agitazione nel web, stupisce l’emozionante confessione di Nadia Toffa in diretta televisiva.

Dietro quella sua assenza dalle scene, dietro quel malore annunciato c’era un dolore più grande che nessuno conosceva, un tumore.

Con la voglia di vivere, l’esperienza di chi ha lottato e il ricordo della piccola Patrizia (protagonista in passato di un servizio di Le Iene show) ha dato al pubblico una vera e propria lezione di vita.

Il programma, come al solito, è proseguito tra indagini scottanti, interviste esclusive a protagonisti di una baby gang e servizi esilaranti riguardanti il terminato Festival di Sanremo.

Il ritorno del programma su Italia 1 ha totalizzato il 12,5% di share. Andando ad analizzare il pubblico tipo di Le iene show possiamo dire che divide in modo praticamente quasi equo la sua fetta di telespettatori con una leggera prevalenza di quello femminile (352.389) rispetto al pubblico maschile (315.043).

Lo spettatore tipo di Le Iene show ha un’età media di 46 anni.

Sulle altre reti era prevista la messa in onda di Chetempochefa con Fabio Fazio che ha vinto la serata finalmente riuscendo a totalizzare per la prima volta un ascolto importante (20,5%). Su Rai3 andava in onda Amore criminale (5,5%) che viene battuto da La 7 con il talk show di successo Non è l’arena (5,7%) condotto da Massimo Giletti.

 

Annunci