Il successo di Guess My Age con Papi

enrico papi

Canale 8 si accende e fa decollare nuove idee televisive che riescono a distinguersi nel marasma delle variegate offerte del piccolo schermo riuscendo a costruirsi un proprio pubblico di fedelissimi.

Basti citare un titolo del canale, Guess My Age. Il programma in pochissimo tempo è diventato un piccolo gioiellino della rete e ha portato finalmente alla ribalta il suo conduttore, Enrico Papi.

Pensate che Guess My Age era stato proposto ad Italia 1 che ha rifiutato il format non intuendone le potenzialità e la presa che poteva avere sul pubblico.

Il format è semplicissimo. I concorrenti devono indovinare le età di persone sconosciute, 7 a puntata e provare a vincere il montepremi finale.

I detrattori dello show criticano il programma per le somiglianze col format di successo di Raiuno I soliti ignoti, condotto da Amadeus.

Se è vero che ci possono essere delle similitudini,  credo sempre che la prova del nove di un format di successo sia la capacità di adattamento di un nuovo formato.

Ormai non esiste più un prodotto completamente inedito e originale, ma sta alla capacità e alle competenze di un buon autore quella di riuscire ad adattare un format, anche se questo non è del tutto inedito.

Gli ascolti hanno dato ragione a Guess My Age che riesce a superare in quella difficilissima fascia oraria il 2% e spesso a raggiungere anche cifre di ascolto che superano il 3% di share.

Enrico Papi, dopo il successo degli anni 90′ dello storico Sarabanda, aveva rinvigorito la sua immagine un po’ vintage, grazie al web, dove aveva lanciato il suo super-pezzo Moosika (con grandissimo riscontro), partecipato come concorrente al programma Tale e Quale show di Carlo Conti e la scorsa estate era riuscito a convincere i vertici Mediaset a fare alcune puntate del suo Sarabanda.

Il ritorno di Sarabanda aveva convinto il pubblico e sembrava scontato un ritorno di Enrico  Papi in pianta stabile in quel di Mediaset nella rete che lo aveva consacrato divo tv.

Il conduttore ha rimescolato le carte in tavola e ha scelto una nuova rete e un nuovo programma e ci ha visto giusto.

Annunci