Amici netturbini!

Allievi_Amici_us

Lode e onore a te Maria che sei nei cieli della tv. 

Ho goduto come non mai al vedere la signora De Filippi (col microfono in mano e con una serietà degna delle migliori puntate di C’è posta per te) annunciare agli allievi della scuola di Amici di una punizione.

Non una punizione qualsiasi a cui siamo abituati e facente parte dei meccanismi televisivi.

Una vera punizione.

Una di quelle punizioni che il telespettatore sadico avrebbe volentieri attribuito a qualsiasi personaggio televisivo privandolo dei suoi lustrini.

Solo Maria poteva avere l’idea di mandare i ragazzi di Amici a fare i netturbini per il Comune di Roma.

Detto Fatto.

Virginia Raggi ha accolto l’appello e gli Amici di Maria hanno già preso servizio.

La riflessione a riguardo presenta almeno tre spunti di riflessione.

  1. Soddisfa quanti pensano che chi fa talent dovrebbe cercarsi un lavoro normale e non vivere di illusioni;
  2. Fa vedere realmente ai ragazzi cosa significa passare dal palco di Amici alla vita vera e fare apprezzare loro la possibilità che hanno avuto;
  3. Porta i riflettori sul programma fornendogli una cornice attuale.

Un modo efficace e utile per espiare le proprie colpe.

Maria riesci a non deluderci mai!

Annunci